Gmail!

L’email marketing è uno degli strumenti di outbound marketing più performanti in assoluto.

A meno che la vostra lista di contatti sia stata presa dalla spazzatura, o acquistata grazie a uno dei tanti dealear che ti scrive senza permesso, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Nell’internet marketing  l’email marketing ha un ruolo d’eccellenza. Il Guru Seth Godin ha dedicato un intero bestseller alla pratica di convertire utenti sfruttando le capacità dell’email marketing attraverso un sistema chiamato “Permission Marketing”.

Noi di Webagency Padova, offriamo questo sistema a tutti i nostri clienti che hanno prodotti da vendere che si prestano bene con questo modello di marketing.

L’invio di email avviene attraverso la realizzazione di un software o un sistema dedicato, o attraverso la configurazione di servizi appositamente studiati e offerti da terzi tra cui citiamo GetResponse, Aweber e Mailchimp.

(Puoi trovare un interessante articolo che parla dei software per l’email marketing)

Generalmente i servizi di email marketing realizzati da terzi hanno diversi vantaggi.

  1. Sono in continua evoluzione e quindi le funzionalità sempre in aumento e studiate sulle esigenze più comuni permettono un uso migliore è più pertinente dei dati.
  2. Offrono report statistici molto avanzati, che permettono di ricavare dati su cui basare nuove strategie di marketing
  3. Gestiscono al meglio le iscrizioni e cancellazione degli utenti

Ovviamente se il cliente lo richiede possiamo realizzare per lui un sistema apposito di gestione delle email.

Ma come funziona l’email marketing?

L’email marketing è come abbiamo già accennato nel corso di questo articolo, è basato su appositi sistemi.

Prendere un gruppo di indirizzi email e mandare loro le vostre comunicazioni commerciali è infatti una pratica illecita.

Quindi se si vogliono evitare contestazioni e si vuole lavorare nel pieno rispetto delle normative è opportuno richiedere il consenso all’invio di materiale ai vostri destinatari di posta elettronica.

Con una configurazione attenta sarà possibile creare delle campagne pubblicitarie in grado di generare lead di qualità e che abbiano sottoscritto la normativa sulla privacy e dato il consenso al trattamento dei dati personali.

Risparmiare con l’email marketing

Purtroppo al giorno d’oggi c’è ancora chi pensa di riuscire ad ottenere dei risultati con il direct mail, ovvero con l’invio di posta. La cosa sorprendente è che anche alcune Web Agency cadono in questo tranello.

Purtroppo, a causa di archivi molto scadenti, si un sistema non troppo efficiente e dell’esperienza di lettura di una lettera, il fattore di conversione di direct email è circa il 3×1000 ovvero su 1000 lettere inviate potete avere un riscontro di 3 contatti.

In particolare spesso i clienti eliminano senza neppure aprire la pubblicità.

Se a ciò aggiungiamo, il costo dei francobolli, della carta e del personale che gestisce questa attività scopriamo che ha costi troppo elevati.

L’email marketing abbassa i costi al centesimo. La connessione internet che usate per lavorare vi permette di gestire anche questa attività e gli unici costi che dovete sostenere sono quelli di configurazione del servizio.

Altri vantaggi dell’email marketing

Se con il direct email la conversione è del 3×1000 con l’email marketing saliamo a valori indicativi variabili dal 2% al 10%, sempre comunque in relazione alla qualità dei contatti in vostro possesso.

Ciò permette con costi immensamente minori di ottenere risultati di gran lunga superiori.

Se ti servono maggiori indicazioni tecniche, commerciali, per poter predisporre la tua azienda di Padova alla vendita tramite email marketing, contattaci attraverso i recapiti che trovi in questa pagina.
Gmail! di FixtheFocus, su Flickr